Logo San Marino RTV

Si chiudono a Paderna gli scavi archeologici i in una aera vicina ad una vigna. Emersi i primi reperti

12 set 2011
Si chiudono a Paderna gli scavi archeologici. Emersi i primi reperti
Si chiudono a Paderna gli scavi archeologici. Emersi i primi reperti
Si chiudono domani gli scavi in località Paderna, una zona ricca di ritrovamenti. A fine 800 era stato rinvenuto qui vicino il tesoro di Domagnano, un eccezionale complesso di gioielli. La sezione archeologica dei Musei di Stato ad agosto aveva già portato alla luce una fornace di 2mila anni ed è per questo che si è deciso di continuare con un sondaggio del territorio durato 30 giorni. Il problema è che questa è un’area privata che confina con una vigna, tra le sue radici ci potrebbe essere molto di più. Tasselli di mosaici, lastrine pavimentali e sezioni di pareti realizzate con marmi importati, prototipi di tuboli per riscaldare gli ambienti e parti di anfore. Probabilmente sono i rottami di una ristrutturazione edilizia. Nel video l’intervista a Gianluca Bottazzi (Archeologo)

Valentina Antonioli