Logo San Marino RTV

Si conclude la missione del Segretario Pedini Amati a FITUR

Tanti incontri per valutare opportunità di scambio e condivisione con altre realtà turistiche. Lo stand di San Marino sarà presente in fiera fino al 26 gennaio

di Giacomo Barducci
22 gen 2020

Si è conclusa la missione del Segretario di Stato Federico Pedini Amati alla quarantesima edizione di FITUR (Fiera Internazionale del Turismo di Madrid) una delle maggiori fiere d’Europa in ambito turistico. "Una importante occasione - spiega - per raccogliere informazioni e raggiungere gli obbiettivi che ci siamo prefissati". "Come Segreteria di Stato - aggiunge Pedini Amati - ci stiamo impegnando per dare una diversa impostazione di lavoro, metodo ed iniziative al mondo del turismo in Repubblica". 

Nel corso dell’evento il Segretario ha potuto prendere contatto e valutare opportunità di scambio e condivisione con altre realtà turistiche e operatori del settore. A tal proposito l'incontro con Elena Di Tondo, Exhibitions e Event Manager della Direzione Marketing e Promozione di ENIT (Ente Nazionale italiano per lo sviluppo del Turismo), col quale l’Ufficio del Turismo di San Marino collabora per l’organizzazione degli stand fieristici, grazie all’accordo siglato con APT Servizi Emila Romagna. 

La trasferta del Segretario Pedini Amati a Madrid era iniziata ieri con la visita ufficiale al quartier generale della UNWTO (l’Agenzia specializzata per il turismo delle Nazioni Unite), a cui San Marino partecipa come Paese membro dalla sua fondazione) e con l’incontro con il Direttore esecutivo il cinese Zhu Shanzhong. A Fitur il Segretario Pedini ha partecipato inoltre ad una conversazione promossa dall’UNWTO con diversi Ministri europei per analizzare l’impatto del Green new deal, recentemente approvato dalla Ue, sul settore del turismo.

Nel servizio l'intervista al Segretario di Stato al Turismo Federico Pedini Amati