Logo San Marino RTV

Si è concluso a Rimini questo week end il primo dei tre appuntamenti congressuali di luglio dei Testimoni di Geova

9 lug 2018
I battesimiSi è concluso a Rimini questo week end il primo dei tre appuntamenti congressuali di luglio dei Testimoni di Geova
Si è concluso a Rimini questo week end il primo dei tre appuntamenti congressuali di luglio dei Testimoni di Geova - Bullismo, molestie sul luogo di lavoro, tragedie familiari. <strong>“Sii coraggioso”</strong>.
Bullismo, molestie sul luogo di lavoro, tragedie familiari. “Sii coraggioso”. Sono i leitmotiv trattati nella tre giorni al Palacongressi di Rimini che ha visto la presenza di oltre 7000 delegati provenienti da Emilia Romagna, Marche. Tra questi anche 200 sammarinesi. Il programma ha previsto 54 interventi corredati da filmati e testimonianze da tutto il mondo. In questo momento, spiega la comunità, sono 319 i Testimoni di Geova in prigione a motivo della loro neutralità cristiana. Questo incontro ha rappresentato il primo dei tre appuntamenti congressuali di luglio, gli altri due saranno dal 13 al 15 e dal 20 al 22 di questo mese. L'organizzazione dell'evento ha coinvolto 591 volontari, più di 100 addetti alla sicurezza e 35 pullman provenienti da Emilia Romagna e Marche. Il momento più empatico nella giornata di sabato con i battesimi. I battezzandi hanno reso pubblica la loro scelta con l'immersione nelle piscine della Polisportiva Garden.