Logo San Marino RTV

Sicurezza stradale: operativo il telelaser sulla superstrada

4 feb 2006
Sicurezza stradale: operativo il telelaser sulla superstrada
I pannelli elettronici, montati ai bordi della superstrada, fino ad oggi avevano avuto scarsa efficacia perché, al rilevamento dell’eccesso di velocità, non corrispondeva una multa. Ora la situazione è cambiata. Le strade di San Marino non son più territorio franco. Il telelaser – impiegato dagli agenti della Polizia Civile – è già operativo e cambierà le nostre abitudini al volante rendendoci tutti più prudenti. La situazione – del resto – negli ultimi tempi si era fatta insostenibile, con un numero elevatissimo di sinistri ed una conta tragica di morti e feriti. Sul Titano non esiste una legge specifica sul telelaser. Le sanzioni amministrative, in caso di eccesso di velocità, sono previste da una legge del ‘96, che stabilisce aumenti progressivi dell’entità della multa a seconda della velocità rilevata. La sanzione base va dai 50 ai 150 euro. Se tuttavia si supera il limite di velocità di 10 chilometri, la contravvenzione lievita di 10 euro per ogni 5 chilometri; la cifra dell’aumento raddoppia se l’eccesso di velocità è superiore ai 40 chilometri.