Logo San Marino RTV

I sindaci dei comuni che hanno aderito alla Val Marecchia a Montecitorio

11 giu 2008
Emilia Romagna
Emilia Romagna
I sindaci di Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria e Talamello, che hanno votato il passaggio dalle Marche all’Emilia Romagna, hanno incontrato a Montecitorio il Presidente della commissione affari costituzionali della Camera, Donato Bruno e i parlamentari di diversi schieramenti politici. “Un incontro positivo – ha commentato il deputato riminese Sergio Pizzolante – il presidente Bruno si è detto disponibile ad esaminare con una certa velocità i provvedimenti che arriveranno in commissione. Con l’obiettivo di portare a termine il percorso di secessione”. Ma prima degli altri si attende il disegno di legge costituzionale del ministro italiano Maroni per sancire il distacco, provvedimento annunciato a breve. La strada dunque verso il trasferimento di 20mila residenti marchigiani sembra essersi spianata, dopo le difficoltà incontrate all’indomani del referendum. Resta il parere negativo – non vincolate - della Regione Marche.