Logo San Marino RTV

Siria: per Francia e Gran Bretagna usate armi chimiche

19 apr 2013
Siria: per Francia e Gran Bretagna usate armi chimiche
Siria: per Francia e Gran Bretagna usate armi chimiche
I membri del Consiglio di Sicurezza dell'Onu ritengono che l'escalation di violenza in Siria abbia raggiunto livelli "inaccettabili" e debba "cessare immediatamente". In una dichiarazione, i Quindici hanno condannato fermamente le diffuse violazioni dei diritti umani poste in essere dalle autorità siriane e dai gruppi armati, gli episodi di violenza sessuale, gli abusi contro i bambini, e il loro reclutamento come soldati. "Tali violazioni non devono rimanere impunite", hanno affermato i membri dell'organo Onu, sottolineando la necessità di garantire libero accesso alle organizzazioni umanitarie, rimuovendo gli ostacoli - anche di natura burocratica - che impediscono di soccorrere le persone che hanno bisogno di assistenza. Secondo Francia e Gran Bretagna ci sono prove "evidenti" che la Siria ha utilizzato armi chimiche in più di un'occasione a partire dal mese di dicembre: lo fanno sapere fonti diplomatiche interne al Palazzo di Vetro.