Logo San Marino RTV

Spese natalizie: +2% rispetto al 2004

19 dic 2005
Più regali, la sistemazione di qualche conto sospeso e l’utilizzo di tredicesima e stipendio di dicembre per la casa, la famiglia, i viaggi. E’ la fotografia del Natale italiano, scattata da Telefono Azzurro, che registra una crescita del 2% delle spese, rispetto allo scorso anno, proprio in questi settori. Si spenderà molto di più (il 50%) nelle calzature e il 10% in meno in cd e strumenti musicali. In calo mobili, arredi, elettrodomestici, foto-ottica, in crescita radio e tv. Gettonatissimi Hi teach, pc e accessori, giocattoli e sport. Scendono i prezzi della tecnologia che ovviamente sale nelle scelte di mercato, scendono i prezzi dei viaggi che offrono la possibilità di usufruire di una vacanza con una media di 750 euro. Salgono i costi degli alimentari, +2% per torrone, pandoro e panettone, scende il prezzo di spumanti e vini da festa, -5%. Secondo le previsioni di vendita il panettone vincerà ancora la sfida con pandoro, ma di poco perché quest’ultimo continua a guadagnare punti nei gusti degli italiani.