Logo San Marino RTV

Spunta il video inedito dell'attacco alle Torri Gemelle?

8 mar 2011
Spunta il video inedito dell'attacco alle Torri Gemelle?
Spunta il video inedito dell'attacco alle Torri Gemelle?
Il fumo bianco latte proveniente dalla sommità della prima torre ci dice prima del crollo che non c’è stata fusione delle impalcature alte elastiche in lega metallica e acciaio: a 650 gradi non può avvenire una combustione del genere, dicono gli esperti, non sarebbero bastati 3000 gradi. Il girato era chiuso sotto chiave all’Istituto nazionale di Tecnologia della città e qualcuno ha pensato di fare un colpo di tetro per il decimo anniversario della catastrofe del Ground zero. I poliziotti e un comandate volteggiano su Manhattan puntando l’obbiettivo proprio sulla sommità dove incredibilmente non si è rifugiato alcun superstite: nessun segno di emergenza: prima dei crolli quel punto è inspiegabilmente deserto e vuoto ai piani degli attici. Punto di vista mai considerato e unico per valutare l’entità dello sconvolgimento; il video è a disposizione dell’FBI da sempre ma nessuno ha posto quesiti tecnici circostanziati e soprattutto giudizi politici nel corso del tempo: perché?

f.z.