Logo San Marino RTV

Stato di Diritto e diritto alla conoscenza: il Partito Radicale si ritrova a Roma

1 ago 2015
Stato di Diritto e diritto alla conoscenza: il Partito Radicale si ritrova a RomaStato di Diritto e diritto alla conoscenza: il Partito Radicale si ritrova a Roma
Stato di Diritto e diritto alla conoscenza: il Partito Radicale si ritrova a Roma - Stato di Diritto e diritto alla conoscenza: è il titolo della seconda conferenza internazionale orga...
Stato di Diritto e diritto alla conoscenza: è il titolo della seconda conferenza internazionale organizzata dal Partito Radicale nell'aula della Commissione Difesa del Senato.

La prima iniziativa è di almeno 13 anni fa, nei primi anni 2000 i 7 deputati del Partito Radicale dell'allora Parlamento Europeo fecero di tutto per scongiurare la guerra in Iraq. Iraq rappresentato da Bakhtiar Amin, già ministro per i diritti umani del governo provvisorio iracheno.
Nel febbraio 2014, a Bruxelles, la prima conferenza internazionale dal titolo “Stato di diritto contro ragion di Stato”, in cui politici, accademici ed esponenti della società civile hanno evidenziato come la ragion di Stato, spinta da vecchi impulsi populisti, sia tornata ad affermarsi anche negli Stati cosiddetti democratici. Poi la presentazione in varie città italiane ed europee, da Parigi a Londra, da Roma a Napoli.
“Anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella – ha poi detto il leader storico Marco Pannella – nel suo messaggio ci ha dato atto del rispetto che abbiamo sempre avuto dei diritti e delle legalità”.

Francesca Biliotti

Nel video l'intervista a Matteo Angioli, coordinatore del progetto