Logo San Marino RTV

Steelmec, no del sindacato al trasloco a Villa Verucchio

29 ott 2009
I dipendenti della Steelmec sono stati trasferiti da San Marino a Villa Verucchio, dopo la riorganizzazione del gruppo Scm. Adesso il sindacato accusa l’azienda di non avere rispettato gli accordi per il loro rientro in Repubblica, previsto per gennaio 2010. Motivo: l’immobile che dovrà ospitarli deve essere ristrutturato. Per la CSU si tratta di una presa in giro nei confronti dei lavoratori, del sindacato e del Governo. Quello che sconcerta, dicono le Federazioni Industria, è il ruolo assolutamente passivo dei Segretari di Stato per il Lavoro e per l’Industria, che non hanno richiamato l’azienda alle proprie respondabilità, lasciando solo il sindacato ad esigere il rispetto degli accordi.