Logo San Marino RTV

Storia sammarinese: la bocciatura dell'istanza crea qualche malumore

21 gen 2011
"Mantenere la cattedra di Storia sammarinese significa conservarne la specificità, l’identità". Il consigliere Psd Morganti interviene sulla bocciatura in Consiglio accusando la maggioranza di aver voluto farne a meno per risparmiare qualche spicciolo. Ma l’esigenza di contestualizzare quella sammarinese alla storia più in generale, non solo nel biennio, come accade ora, ma in tutti i 5 anni, è una esigenza maturata all’ interno del corpo docente delle Superiori. Anche per garantire una continuità storica. “E' un tema sul quale dovremo confrontarci – ha precisato il segretario Morri. Per gli addetti ai lavori l’obiettivo è appassionare gli studenti al passato, ma “i primi ad appassionarsi, dice lo storico, nonché docente, Verter Casali, devono essere gli stessi professori. Nel servizio l’intervista a Casali e le opinioni degli studenti

Giovanna Bartolucci