Logo San Marino RTV

Strage di Viareggio: cresce il numero delle vittime

1 lug 2009
Sciagura di Viareggio: sale a 17 il numero delle vittime dell’esplosione del gpl, contenuto in un carro cisterna, avvenuta due notti fa nella stazione cittadina. Non ce l’ha fatta la bimba di tre anni che era ricoverata all’ospedale pediatrico Bambino Gesù. La piccola è deceduta questa mattina. E’ morto anche Lorenzo, il bimbo di due anni e mezzo ricoverato all’ospedale Meyer di Firenze. Entrambi avevano ustioni sul 90% del corpo. L’ultimo bollettino parla di 31 feriti, 21 dei quali gravissimi. Proseguono, intanto, le ricerche dei dispersi. I vigili del fuoco e i volontari della protezione civile hanno lavorato con la luce dei gruppi elettrogeni anche per mettere in sicurezza la zona. Sei delle 14 cisterne cariche di gpl che componevano il treno merci deragliato, sono state svuotate nella notte. Le operazioni comunque andranno avanti per tutta la giornata.