Logo San Marino RTV

Temporali e forte vento, temperature giù di 10 gradi: a Rimini spazzato via Boabay

15 lug 2016
Spazzato via BoabayTemporali e forte vento, temperature giù di 10 gradi: a Rimini spazzato via Boabay
Temporali e forte vento, temperature giù di 10 gradi: a Rimini spazzato via Boabay - L'ondata di maltempo ha colpito duramente la provincia romagnola: per tutta la notte la pioggia è sc...
Nubifragio nel Riminese. L'ondata di maltempo ha colpito duramente la provincia romagnola: per tutta la notte la pioggia è scesa sulla costa e nell'entroterra provocando allagamenti e danni. Diversi gli alberi caduti. In via Covignano un automobilista si è visto preciptare sulla macchina in corsa un pino che, per fortuna, ha colpito il lato del passeggero. La Municipale ha chiuso la strada e i vigili del fuoco hanno tagliato il tronco per sgomberare la strada. Le onde hanno spazzato via anche il Boabay, il parco acquatico galleggiante inaugurato appena una settimana a 100 metri dalla riva. Lo staff sta lavorando per rimetterlo a posto. In alcune zone del centro storico di Rimini i proprietari di garage e scantinati hanno trovato diversi centimetri di acqua. Decine gli interventi dei vigili del fuoco su tutto il territorio. Sul Titano si sono registrati soltanto rami sul manto stradale, cassonetti divelti e tombini straripanti. Vento e temporali persisteranno per tutta la giornata di oggi, miglioramenti previsti per domani e domenica tornerà a brillare il sole con temperature più gradevoli.


ALLERTA PROTEZIONE CIVILE

L'allerta dalla Protezione Civile regionale è scattata alle 6 di questa mattina. Già nelle prime ore più di 35 volontari erano impiegati, suddivisi in 7 squadre, nel dare supporto alle situazioni di allegamento più gravi.
Le operazioni sono coordinate dai Vigili del Fuoco.
Attualmente sono attive 9 squadre, con oltre 50 volontari attivi. Altri stanno arrivando.
Tutta l'attrezzatura a disposizione del Coordinamento Provinciale è impiegata sul territorio.
Sta arrivando anche il supporto dell'Ana Regionale - Associazione Nazionale Alpini. I Vigili del Fuoco hanno ancora segnalazioni di oltre 170 interventi, anche se molti di questi - quelli meno gravi - verranno via via risolti dai cittadini stessi.