Logo San Marino RTV

Terremoto, Eleonora Calesini sta meglio

23 apr 2009
Eleonora Calesini è stata trasferita ieri al Policlinico di Modena, dal reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale di Teramo dove era stata ricoverata dopo essere stata trovata miracolosamente in vita sotto le macerie a L’Aquila, a 42 ore dalla scossa di terremoto che ha causato morte e distruzione. La ragazza di Mondaino ora si trova nel reparto di chirurgia vascolare e “il quadro clinico – ha dichiarato il professor Tiziano Curti – richiede una terapia molto lunga”. “Finalmente vedo la luce” ha detto Eleonora, contenta di trovarsi finalmente in una stanza con una bella finestra. Al suo fianco i genitori e da oggi potrà ricevere anche le visite delle amiche.