Logo San Marino RTV

Terremoto di magnitudo 8,9 in Giappone

11 mar 2011
Terremoto di magnitudo 8,9 in Giappone
Terremoto di magnitudo 8,9 in Giappone
Violenta scossa di terremoto in Giappone in mattinata. Magnitudo tra 8 e 9 sulle isole. Lungo la costa del Pacifico è stata emessa l’allerta Tsunami. Onde di circa 10 metri si sono abbattute sui litorali con epicentro nord-est a 100 miglia dalla terra ferma in profondità dopo la rottura di una faglia estesissima. Seconda scossa d’assestamento più lieve registrata poco fa. Incendi lungo la baia di Tokio. 8 persone disperse mentre si inizia la conta dei morti a nord di Tokio e nella cittadina di Sendai più prossima allo sconvolgimento tellurico. Priorità alta anche a oriente del paese: guardia costiera in emergenza. L’allarme tsunami riguarda tutto il Pacifico dall’Australia all’America del sud. Il governo giapponese parla di ingenti danni e considerevoli perdite: 4 milioni senza elettricità. Un terremoto migliaia di volte più violente del sisma dell’Aquila - dicono i vulcanologi italiani. Nono ci sono fughe radioattive o incidenti gravi alle centrali nucleari, secondo gli esperti, sul posto.