Logo San Marino RTV

Testamento biologico, Binetti (Udc): "Rispetto del paziente ma non fino a provocarne la morte"

3 mar 2017
La Camera dei DeputatiTestamento biologico, Binetti (Udc): "Rispetto del paziente ma non fino a provocarne la morte"
Testamento biologico, Binetti (Udc): "Rispetto del paziente ma non fino a provocarne la morte" - Il testo di legge alla Camera il 13 marzo. Ci sarà anche un relatore di minoranza per un dibattito c...
Il testamento biologico approderà alla Camera dei Deputati il 13 marzo. Oggi in Commissione ancora pareri discordanti ma alla fine si è deciso di ammettere in Aula anche un relatore di minoranza.

Una cosa è certa, la discussione non mancherà, rinfocolata dagli ultimi fatti di cronaca, come quello di Dj Fabo, ricorso alla Svizzera per porre fine alla sua dolorosa esistenza. Possiamo usare termini accattivanti, dice la deputata Paola Binetti, ma sempre di morte si tratta.
In Commissione la maggioranza voleva cambiare nome alla legge, da “Dichiarazione anticipata di trattamento” a “Disposizione anticipata di trattamento”, quasi a sancirne un carattere cogente. Alla fine ci sarà un relatore di minoranza.
In aula annuncia la presentazione di svariati emendamenti.

Francesca Biliotti

Nel video l'intervista a Paola Binetti deputata Udc