Logo San Marino RTV

La testimonianza di Denise Venturini, una cooperante sammarinese, scampata all’aggressione di manifestanti inferociti

18 nov 2010
San Marino - Volontaria sammarinese presa d'assalto da manifestanti ad HaitiLa testimonianza di Denise Venturini, una cooperante sammarinese, scampata all'aggressione di manifestanti inferociti
La testimonianza di Denise Venturini, una cooperante sammarinese, scampata all'aggressione di manifestanti inferociti
Prima ancora del devastante terremoto dello scorso gennaio, dell’uragano Tomas di novembre e dell’epidemia di colera, Haiti era in una situazione drammatica, e ora - a 10 giorni dalle elezioni - è in ginocchio, nonostante gli aiuti e la cooperazione internazionale. In questo clima, tre giorni fa, l’aggressione della folla ad una vettura delle nazioni unite in cui si trovava anche Denise Venturini, una sammarinese cooperante della Gvc, organizzazione non governativa di Bologna. Fortunatamente, quindi, la 38enne sammarinese – che ha già operato in altre aree disastrate del pianeta, come lo Sri Lanka, post tsunami, il Congo e il Burundi – ne è uscita sana e salva. Tornerà a casa, probabilmente nel febbraio 2011, ma nel frattempo continuerà a prestare servizio in una delle aree più difficili del pianeta.