Logo San Marino RTV

Torna il treno a San Marino?

23 dic 2005
Il progetto è senza dubbio affascinante: una linea ferroviaria transappenninica da Roma a Ravenna, passando per Sansepolcro, Arezzo e… chissà, forse anche per San Marino. Per il Titano potrebbe essere un’interessante possibilità per rendere più intensi e spediti i collegamenti con il circondario. In Repubblica c’è chi ancora ricorda con nostalgia il vecchio trenino, che univa San Marino a Rimini; la nuova linea – se realizzata – potrebbe attraversare una parte del territorio, ma non è detto; l’unica cosa certa è che la realizzazione di questo piano ambizioso non è prevista nell’immediato. Lunedì scorso – a Rimini – si è tenuto un primo incontro al quale hanno partecipato, tra gli altri, gli assessori alla mobilità delle Provincie di Rimini, Ravenna ed Arezzo; San Marino era presente con i coordinatori delle segreterie al territorio e agli esteri. Non si è entrati nei particolari, ma i partecipanti hanno comunque espresso interesse per il progetto e nei prossimi mesi si terranno nuove riunioni. “L’idea è bella – afferma il segretario agli esteri Fabio Berardi – l’argomento dev’essere approfondito perché se questa ferrovia fosse un giorno realizzata, il nostro territorio sarebbe ulteriormente integrato con le zone circostanti e da ciò non potrebbero che scaturire effetti positivi per il Paese”.