Logo San Marino RTV

Tribunale: pronti bandi di concorso per sei nuovi ingressi a Palazzo di Giustizia

13 nov 2014
Tribunale: pronti bandi di concorso per sei nuovi ingressi a Palazzo di GiustiziaTribunale: pronti bandi di concorso per sei nuovi ingressi a Palazzo di Giustizia
Tribunale: pronti bandi di concorso per sei nuovi ingressi a Palazzo di Giustizia - Confermati all'unanimità, dopo il triennio di prova, i due commissari della legge Antonella Volpinar...
Confermati all'unanimità, dopo il triennio di prova, i due commissari della legge Antonella Volpinari e Fabio Giovagnoli, entrambi sammarinesi. Si lavora all'effettivo potenziamento dell'organico per un tribunale più forte nei numeri. Il Consiglio Giudiziario Plenario, dopo le deliberazioni di competenza del Consiglio grande e Generale, ha preso quindi atto dei bandi di selezione per tre uditori commissariali e un procuratore del fisco. Entro i prossimi giorni la pubblicazione, mentre la presentazione delle domande dovrà avvenire entro il 12 gennaio. Già nominata la commissione giudicatrice, composta dai professori Lamberto Ferroni, Gabriele Marra e presieduta da Augusto Barbera. Deliberata anche l'emissione di due bandi per due posti - nel civile e nel penale - come giudici per i rimedi straordinari. Ma non è tutto. L'obiettivo di completare l'ordinamento rimane tra i punti fermi del Segretario alla Giustizia. Mentre in Italia infiamma la polemica sulla responsabilità civile delle toghe, la legge sammarinese già prevede la figura di giudice per la responsabilità civile dei magistrati anche se non è mai stata nominata. In palio, dunque, sei posti ( tre effettivi e tre supplenti, uno per ogni grado di giudizio). Dovranno essere esperti di materie civili e penali, e di chiarissima fama. Le domande dovranno pervenire entro il 2 marzo. La loro valutazione sarà di competenza del Consiglio Giudiziario Plenario.