Logo San Marino RTV

Truffa di monete antiche: le indagini.

1 giu 2004
Truffa di monete antiche: le indagini.
900 monete romane e greche, vendute – via internet, sul sito E-bay – per 130 milioni delle vecchie lire. Il denaro per i pagamenti è stato inviato ad un’azienda sammarinese di cui Matteo Del Grande, residente a Montecchio in provincia di Pesaro, è amministratore. Per questo motivo venerdì scorso è stato arrestato e ieri interrogato in Procura a Rimini. Oggi a Rimini è in programma l’interrogatorio di due fidanzati, residenti a Verucchio: Barbara Francesca Serafilli e Giovanni Grimaldi, anch’essi arrestati insieme a Matteo Del Grande e al padre della Serafilli, residente in Sicilia, ora agli arresti domiciliari. Secondo l’accusa, le monete antiche dalla Sicilia venivano inviate a Verucchio e da qui piazzate via internet, mediante l’appoggio logistico dell’azienda sammarinese. Le indagini sono scattate da una segnalazione dell’interpol di Cipro.