Logo San Marino RTV

Truffe carte di credito: nuova allerta

20 giu 2009
La Banca d’Italia ha lanciato una nuova allerta riguardo le ricorrenti truffe ai danni di possessori di carte di credito. Le truffe si svolgono per telefono e seguono questa modalità: un truffatore si finge un operatore della vostra banca e vi chiama dicendo di voler verificare alcuni acquisti insoliti fatti tramite carta; l’uomo, dopo aver riepilogato i vostri dati personali, con la scusa di vedere se siete ancora in possesso fisicamente della tessera vi chiederà di leggere gli ultimi tre numeri presenti sul retro. Questa serie cifrata corrisponde al codice di sicurezza della carta attraverso il quale i truffatori possono accedere direttamente al conto in banca. Perciò se vi arrivassero chiamate di questo genere non date alcun riferimento perché gli istituti possiedono già questi dati.