Logo San Marino RTV

Ucraina: precipita un aereo militare, a bordo 27 persone

La corrispondenza settimanale di Victoria Polischuk

26 set 2020
Dall'Ucraina, Victoria Polishchuk
Dall'Ucraina, Victoria Polishchuk

Oggi è un giorno di lutto in Ucraina. Il 25 settembre sera, vicino Kharkiv, a una distanza di circa 2 chilometri dall'aeroporto militare, un aereo AN-26 delle forze armate ucraine si è schiantato. Piloti militari e cadetti dell'Università dell'Aeronautica erano a bordo.

L'AN-26 stava effettuando un volo d'addestramento. C'erano 27 persone a bordo. Miracolosamente, un giovane è sopravvissuto e si trova in ospedale. La squadra investigativa ha già fissato più di 50 esami. Il presidente Zelensky ha raggiunto il luogo della tragedia. Ha vietato il proseguimento dei voli su aerei simili in tutto il Paese finché non saranno chiarite le cause dell'incidente. Le famiglie delle vittime riceveranno un contributo economico di 1,5 milioni di grivnie. Eventi di commemorazione si svolgono in tutte le città, perché i cadetti provenivano da diverse regioni.

Il numero di pazienti in ospedale con il Covid-19 in Ucraina è aumentato di 1,5 volte negli ultimi 13 giorni. Nell'ultima giornata, record di pazienti: 3.833 casi.

Alla mattina di sabato 26 settembre, 195.504 casi di Coronavirus sono stati confermati in Ucraina. Il numero di persone che hanno sconfitto il Covid-19 è salito a 86.873 individui. Ieri 76 persone sono morte a causa delle complicazioni causate dal virus.

Dall'Ucraina, Victoria Polishchuk