Un “Intruso” al Consorzio Vini San Marino

Si tratta del nuovo vino rosso, bio e senza l'aggiunta di solfiti

di Giacomo Barducci
15 apr 2019
Un “Intruso” al Consorzio Vini San Marino

Proveniente dalla viticoltura biologica è l'Intruso la nuova proposta del Consorzio Vini di San Marino. Un rosso fresco, giovane e sopratutto totalmente bio. Intruso che presenta un'etichetta disegnata e curata dall'artista Nicoletta Ceccoli.

“I prodotti di un territorio sono i suoi principali ambasciatori” evidenzia Aida Selva presidente di Terra di San Marino.


Nel servizio le interviste all'enologo Michele Margotti e Aida Selva, presidente Terra di San Marino