Logo San Marino RTV

Università d'Estate: nella prima lezione si è parlato di lavoro

20 lug 2018
Università d'Estate, prima lezioneUniversità d'Estate: nella prima lezione si è parlato di lavoro
Università d'Estate: nella prima lezione si è parlato di lavoro - Prima lezione dell'Università d'Estate alla Sala della Fondazione Cassa di Risparmio con ospiti inte...
L’Europa, la sua identità e memoria, con focus su Balcani e flussi migratori provenienti dall’area compresa fra Nigeria e Siria: questi i temi al centro delle tre sessioni dell'Università d'Estate.
Ad aprire gli incontri Andreu Cruanas dell'Università di Navarra, che ha approfondito il rapporto tra giovani e lavoro e l'importanza dell'orientamento e aggiornamento continuo.
Riflessioni anche su San Marino con il Professor Andreu Cruanas dell'Università di Navarra e Presidente ASEMPLEO, nel video.

L’evento di oggi e domani rappresenta l'occasione anche per presentare l’inedito Corso di Alta formazione in “Dialogo interreligioso e relazioni internazionali”, master di primo livello co-organizzato dall'Università di Stato di San Marino e dall’Istituto superiore di Scienze Religiose Marvelli.

Prospettive politiche con un po' di risiko, il titolo della relazione del professor Franco Cardini della Scuola Superiore degli Studi Storici con cui ha delineato il futuro dell'Europa. In crisi, soprattutto perchè secondo Cardini, il suo prestigio è in calo vertiginoso e la sua credibilità scende sempre più rapidamente. La problematica che è emersa riguarda la natura dell'unione: un'Europa "unita" dei governi e degli Stati, anzichè dai popoli.
"Eliminarla - si è letto nel suo intervento – è problematico, lasciarla così com'è è insostenibile".

Silvia Sacchi