Logo San Marino RTV

Uragano Irene: la tempesta minaccia la costa orientale degli Stati Uniti

25 ago 2011
Uragano Irene: la tempesta minaccia la costa orientale degli Stati Uniti
Uragano Irene: la tempesta minaccia la costa orientale degli Stati Uniti
L’uragano Irene ha causato almeno due morti e quattro feriti a Haiti.
Danneggiate e spazzate via molte case. L'allerta è ora scesa ma il livello di vigilanza resta elevato nel nord dell’isola. Le autorità sanitarie sono preoccupate per un eventuale nuovo aumento di casi di colera. Mentre la tempesta avanza, molte città della costa orientale degli Stati Uniti si preparano al peggio, comprese Washington e New York. Ma proprio nella capitale federale ed in quella finanziaria degli States montano le polemiche per i limiti mostrati dai piani di evacuazione nel giorno del terremoto. E sotto accusa sono finiti i due sindaci, Vincent Gray e Michael Bloomberg. La scossa di martedì scorso, infatti, ha messo in crisi la macchina organizzativa progettata in caso di disastri o attentati terroristici, provocando un fuggi-fuggi generale da abitazioni e uffici col risultato del caos più totale. Proclamato lo stato di emergenza anche in Virginia e New Jersey.