Logo San Marino RTV

Verucchio: aggressione di pitbull

14 ott 2003
Verucchio: aggressione di pitbull
L’ennesima aggressione di questi cani che fanno paura; questa volta, fortunatamente, senza gravi conseguenze. Se la sono cavata con escoriazioni e lievi ferite due anziani coniugi di Verucchio: ad attaccarli – azzannandoli a braccia e gambe - è stato il pitbull di proprietà della figlia. Un animale docile e mansueto in apparenza, acquistato qualche mese fa da una scuola d’addestramento. L’uomo stava raccogliendo un osso per far giocare il cane; una scena consueta: l’animale era abituato alla vicinanza dei due coniugi e non aveva mai avuto atteggiamenti aggressivi. Nulla – insomma - lasciava presagire una reazione violenta dell’animale. Improvvisamente, pero’, il pitbull si è scagliato contro i due coniugi e solo il tempestivo intervento del genero ha consentito di evitare la tragedia. Subito sono intervenuti i Carabinieri di Verucchio, i due anziani – invece – sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Santarcangelo per essere medicati. La prognosi è di pochi giorni per entrambi ma poteva andare decisamente peggio.