Logo San Marino RTV

Via i delfini da Rimini: sigilli al delfinario

13 set 2013
Via i delfini da Rimini: sigilli al delfinarioVia i delfini da Rimini: sigilli al delfinario
Via i delfini da Rimini: sigilli al delfinario - I delfini di Rimini sotto sequestro dopo le ispezioni e i controlli estivi trasferimento a Genova e...
Un mese fa con la malattia di Lapo, il più piccolo dei delfini riminesi, il delfinario ha chiuso i battenti e ora il colpo definitivo. La magistratura ha sequestrato preventivamente gli animali (la madre e i tre figli) con l'accusa di maltrattamenti trasferendoli in altre strutture attrezzate. Sotto inchiesta direttore e veterinario della Delfinario Rimini srl. Blitz pomeridiano, sigilli serali, della guardia forestale dopo le multe (oltre 6000 euro) comminate dai funzionari del ministero dell'Ambiente che avevano constatato un uso massiccio di tranquillanti e ormoni sui mammiferi marini in cattività. La struttura inoltre non è più a norma da tempo ed è inadeguata alle esigenze di questi particolarissimi pesci-mammiferi da sempre amici dell'uomo. Niente vasche di separazione, spazi angusti per trattamenti sanitari e riproduzione, via da Rimini delfini separati: 2 a Genova e 2 a Roma, ingiustizia o giustizia (de gustibus) e fatta! Secondo animalisti, associazioni come LAV, MAREVIVO ed ENPA; polverone sui social network e veleni tra politici cittadini, amministratori e addetti ai lavori, tutti si lanciano accuse. Intanto gru e tir specializzati nel trasporto eccezionale separano la 'famiglia riminese' prendendo il largo...
Nel video le interviste a Monica Fornari, proprietà delfinario, Sergio Pizzolante, parlamentare Pdl Rimini, Roberto Biagini, assessore demanio.

Fz