Logo San Marino RTV

Via Paolo III, annunciato un sit-in contro l'abbattimento degli alberi

3 mar 2019
I pini marittimi di via Paolo III
I pini marittimi di via Paolo III
L'associazione Porta del Paese non molla la presa. Dopo la notizia del taglio di alcuni alberi – 14 pini marittimi e 2 tigli - in via Paolo III per la costruzione di un marciapiede, l'associazione annuncia un sit-in di protesta per domani, lunedì 4 marzo, alle ore 7.30.

Lunedì saranno presentate alla Reggenza anche le firme raccolte. L'istanza chiede di prevedere il salvataggio degli alberi in salute e la ripiantumazione di quelli abbattuti, almeno nella parte alta della via in cui non è più prevista vegetazione. L'Associazione parla di un “intervento lacunoso e frammentario” perché il marciapiede non copre l'intero percorso che da viale Donna Felicissima sbuca sullo stradone. “Resta scoperta – si legge in una nota - proprio la parte più impervia e più frequentata: quella che Porta Nuova (l'arco di Piazza Sant'Agata) porta verso la Chiesa dei Cappuccini”.

Leggi il comunicato stampa integrale