Logo San Marino RTV

Villa Oasi: due pazienti positivi al coronavirus, 20 dipendenti in quarantena

1 apr 2020
Villa Oasi (@facebook)
Villa Oasi (@facebook)

Lo psicologo e responsabile di Villa Oasi Simone Montanari interviene in merito allo stato dei pazienti nella struttura in periodo di emergenza coronavirus. Fra gli ospiti della struttura di Chiesanuova sono due i casi di positività al covid-19. I soggetti si trovano in quarantena e vengono gestiti e trattati in collaborazione con l'ISS. Di questi uno non presenta sintomi da almeno cinque giorni, mentre il secondo presenta sintomi lievi.  20 dipendenti invece si trovano in quarantena attiva, poiché entrati in contatto con uno dei soggetti positivi. Si tratta di operatori socio-sanitari che stanno bene e non presentano alcun sintomo del virus. Tutti gli altri ospiti invece sono in buono stato di salute e non presentano alcun sintomo.

Da Montanari anche un ringraziamento con "sentito calore" a tutti gli operatori di Villa Oasi per "la grande collaborazione che stanno offrendo in questo periodo per tutti delicato, oltre alla consueta professionalità e passione col quale svolgono il loro operato".

Leggi il comunicato stampa