Logo San Marino RTV

Violenza donne, le iniziative in Repubblica

Lo scopo è gridare al mondo che la violenza è una piaga da combattere ogni giorno

di Monica Fabbri
25 nov 2022
Le torri illuminate di arancioneEcco le iniziative in occasione della Giornata Internazionale
Ecco le iniziative in occasione della Giornata Internazionale

Una giornata ricca di incontri e iniziative, per gridare al mondo che la violenza sulle donne è una piaga da combattere 365 giorni all'anno. “Non c'è alcuna significativa riduzione né a San Marino né in Italia”- scrive UDS – ricordando le 71 donne uccise quest'anno in ambito familiare-affettivo. Dunque, cosa fare? Condannare la violenza è importante, ma non basta. Occorre cambiare – continua Unione donne sammarinesi – la cultura maschilista e patriarcale.

Battaglia che si combatte insieme, senza distinzioni di sesso. Con l'Associazione Confine chiede una riflessione pubblica tra uomini e donne, politica, informazione, istruzione e lavoro, verso una nuova cultura delle relazioni.

Per il Pdcs è dovere di una vera democrazia continuare a tenere alta l'attenzione, vincere resistenze mentali e sociali, denunciare, sensibilizzare, informare e soprattutto dare il buon esempio. In prima linea l'Università di San Marino, che ieri ha acceso i riflettori sulla violenza di genere nelle diverse culture, con un seminario che si è concluso con la presentazione del libro “Le relazioni umane pericolose”.

Oggi, invece, la tavola rotonda a tema “il corpo e l’acconciatura nell’arte contemporanea”. Presente anche Masha Salimi, studentessa iraniana che ci riporta alle battaglie femminili per diritti e libertà nella repubblica islamica, al velo della rivolta. “Nella storia dell’Iran, quando le donne non avevano abbastanza potere e voce in capitolo per difendersi – racconta - si tagliavano i capelli”.

Poi - a cura del Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play - l'inaugurazione in Città della panchina rossa, la terza dopo la pausa Covid, simbolo del posto occupato da una donna strappata alla vita dalla violenza. Mentre di arancione sono illuminate seconda e terza torre, a sostegno della campagna internazionale Orange the World.






Riproduzione riservata ©