Logo San Marino RTV

Visto per il Regno Unito: nuove disposizioni

23 lug 2007
Nuove disposizioni per chi intenda richiedere un visto d’ingresso nel Regno Unito.
Lo comunica l’ambasciata britannica presso la Repubblica di San Marino, con sede a Roma, segnalando che dal prossimo 26 luglio tutti i richiedenti, indipendentemente dalla nazionalità, dovranno sottoporsi alla raccolta dati biometrici, la scansione delle impronte digitali e la fotografia digitale. Disposizioni dalle quali sono esclusi gli ingressi per motivi turistici per un periodo non eccedente i 6 mesi, dal momento che per tali circostanze non occorre il visto di ingresso.