Logo San Marino RTV

Volare low-cost: Rimini-Londra a 30 euro

7 mar 2006
Volare low-cost: Rimini-Londra a 30 euro
Easy jet, compagnia low cost leader nel mercato europeo, apre un'altra rotta in Italia: Rimini – Londra Luton. Dal 29 giugno, con 4 voli settimanali (martedì, giovedì, sabato e domenica) sarà possibili imbarcarsi all’aeroporto internazionale di Rimini 'Federico Fellini' e raggiungere Londra al prezzo di 30 euro e 99 centesimi a tratta, tasse incluse con Boeing 737 da 149 posti. 'L’accordo, spiega il Presidente di Aeradria Massimo Masini, è inteso in una prospettiva di 5 anni. Tra il 2007 e il 2008 si aggiungeranno almeno 3 destinazioni stabili in Europa'. Masini centra un obiettivo di prestigio e a Forlì, che già si collega a Londra con la Ryan Air lancia inviti di collaborazione. L’Emilia Romagna ha 4 aeroporti che coprono la stessa distanza dei 4 scali che si trovano tra il Veneto e la Lombardia. 'Eppure - sottolinea Masini - loro hanno 11 milioni di passeggeri contro i nostri 4. Ecco perché è necessario puntare, insieme, a una politica di sviluppo'. 'Questo volo - spiega l’assessore al turismo Andrea Gnassi - si inquadra in una strategia più ampia. La Riviera di Rimini deve riprendere un rango internazionale. Negli anni 70 su 100 turisti 45 erano stranieri. Oggi l’81% delle richieste di soggiorno è di tipo domestico. La scelta di Londra rientra in una logica di sistema che ci vede vendere la spiaggia, il mare, l’albergo e il volo'. Adesso la palla passa agli operatori turistici.