Logo San Marino RTV

Volontariato Protezione Civile: in arrivo nuovo decreto con disposizioni, tutele e un'attenzione alla formazione

Quella del volontariato è stata una delle attività più importanti nella recente emergenza sanitaria

13 set 2020
Volontariato Protezione Civile: in arrivo nuovo decreto con disposizioni, tutele e un'attenzione alla formazione
Volontariato Protezione Civile: in arrivo nuovo decreto con disposizioni, tutele e un'attenzione alla formazione

Hanno giocato un ruolo fondamentale nell'aiutare la popolazione durante l'emergenza Covid: sono i volontari della Protezione Civile. A fine agosto la premiazione alla cava dei Balestrieri per il prezioso lavoro svolto nei momenti più difficili, insieme alle altre categorie impegnate nella pandemia. In arrivo un decreto con nuove disposizioni per il loro servizio. Regole per la tutela del volontario, che non perderà posto di lavoro e compenso giornaliero se impiegato nelle attività della Protezione Civile, deontologia, formazione e addestramento sono alcuni degli aspetti trattati dal testo.

Di recente sul tema del volontariato è intervenuto il partito di maggioranza Domani Motus Liberi che ha accolto con favore l'annuncio del decreto da parte del segretario di Stato per la Protezione Civile Stefano Canti, soffermandosi, tra le altre cose, sulla burocrazia che devono affrontare le associazioni e anticipando di essere al lavoro a un progetto di legge per semplificare la normativa sull'associazionismo.

Con l'arrivo dell'autunno ci si prepara all'eventualità di una nuova emergenza. "Non la auguro - afferma Stefano Canti - ma, nel caso, siamo pronti".

Nel servizio, l'intervista a Stefano Canti, segretario di Stato Protezione Civile