Logo San Marino RTV

Week end di eventi: San Marino tra divertimento e tradizione

9 set 2018
Il Palio Don BoscoWeek end di eventi: San Marino tra divertimento e tradizione
Week end di eventi: San Marino tra divertimento e tradizione - Sport, arte, musica e buon cibo: si può riassumere così il week-end di eventi in Repubblica.
Sport, arte, musica e buon cibo: si può riassumere così il week-end di eventi in Repubblica. Parcheggi pieni in Città per l'atteso “Mi gusto San Marino”. Nelle vie del centro storico un tripudio di profumi e sapori, con prodotti tipici del territorio, italiani ed internazionali ad accompagnare il Gran premio di San Marino e della riviera di Rimini. In Piazza della Libertà prelibatezze dello street food, aperitivi artistici e musica dal vivo.

Non solo piloti del motomondiale ma anche campioni di skate, bmx, pattini in linea. Ci troviamo a Serravalle, per l'ultima giornata della seconda edizione di Chiosco on The Street (vedi il video con le acrobazie). Un'esplosione di energia su una rampa di 11 metri, non solo per show spettacolari ma aperta a tutti, con scuola gratuita per appassionati in erba. All'iniziativa del Team Fardamatti plaude la Giunta di Serravalle, che vanta il patrocinio dell'evento e che per voce del Capitano Brigliadori rimarca la sinergia operativa con le realtà del territorio, nella logica del rilancio e valorizzazione delle risorse umane sammarinesi. Sempre a Serravalle il ritorno della croce nei giardinetti di Via IV Giugno, dove sorgeva la prima chiesa parrocchiale del castello. Fu collocata per la prima volta nel 1904, poi in occasione dei giubileo del 2000. Dopo la Messa in Chiesa, la processione con il simbolo religioso, benedetto dal Vescovo Andrea Turazzi durante la recente visita pastorale.

A Borgo Maggiore, invece, divertimento, amicizia e sana competizione nell'attesissimo Palio Don Bosco che da 32 anni vede sfidarsi le 6 frazioni del Castello in una serie di rocamboleschi giochi. E che ha visto il trionfo del Cailungo.

A chiudere l'appuntamento il concerto di I-Team Rock Band con le canzoni dei film e telefilm degli anni 70/80/90, in linea con il tema di quest’anno, la celebre trilogia di Robert Zemeckis e Bob Gale di Ritorno al futuro, vero e proprio cult che ha cambiato una generazione. 

Infine, nel Santuario “Cuore Immacolato di Maria” a Valdragone, ieri sera è calato il sipario sul Festival Organistico Internazionale 2018. La rassegna, alla sua seconda edizione e nata per valorizzare due organi americani del XIX secolo, ha ospitato organisti non solo dall'Italia ma anche da Cina e Germania. Un festival internazionale con la collaborazione di “Concerti d'organo” di Fano. Ad esibirsi al violino nella serata di chiusura Serena Cavalletti accompagnata all'Organo dal frate francescano Pierpaolo Fabbri

Vedi anche: [VIDEO]Acrobazie da Chiosco on the street

MF