Logo San Marino RTV

Welfare aziendale, USL: "Opportunità per lavoratori e imprese"

Le politiche di welfare devono diventare parte integrante dei contratti di lavoro nazionali sottolinea il segretario della federazione industria ed artigianato Enrico Biordi

di Giacomo Barducci
7 feb 2020
Sede USL
Sede USL

Continuare a promuovere l’adozione di strumenti di welfare aziendale. È il messaggio lanciato dall'Unione Sammarinese dei Lavoratori (USL). I piani ed i servizi che un azienda può mettere a disposizione per i propri lavoratori possono spaziare dai servizi alla famiglia, come ad esempio l’asilo nido aziendale alla copertura delle spese per prestazioni sanitarie. Queste iniziative, scrive USL, possono essere un vantaggio anche per le aziende stesse in quanto contribuiscono ad abbassare i livelli di assenteismo, ridurre i tempi di congedo facoltativi ed avere un ritorno in termini di produttività.

“Le politiche di welfare - afferma il Segretario della federazione industria ed artigianato Enrico Biordi - devono diventare una parte essenziale ed integrante dei contratti di lavoro nazionali sia di specifici accordi integrativi, determinando vantaggi e benefici reciproci”.