Logo San Marino RTV

Quinto workshop sulla lingua dei segni italiana

29 set 2018
Quinto workshopQuinto workshop sulla lingua dei segni italiana
Quinto workshop sulla lingua dei segni italiana - "Sordità una disabilità invisibile che crea notevoli difficoltà". Nel video intervista a <strong>Mar...
Quella dei segni è una lingua per tutti, differente nei vari stati del mondo, con grammatica e sintassi proprie. I segni appartengono ad un registro linguistico vero e proprio, con regole precise, riconosciuto dal Parlamento Europeo nel 1988. Nell'incontro alla sala polivalente della Giunta di Città i relatori Mauro Mottinelli e Marialaura Profeta hanno spiegato le difficoltà e il sostegno di cui hanno bisogno le persone sorde.

L'evento è stato organizzato dall'Associazione Sportiva e Culturale sordi sammarinesi con il sostegno della giunta del Castello di Città. L'obiettivo di questa giornata è stata anche quello di raccogliere firme per presentare un istanza d'Arengo affinché, anche a San Marino, venga riconosciuta ufficialmente la lingua dei segni italiana.

Nel video intervista a Marialaura Profeta, interprete della lingua dei Segni Italiana, e Cristina Morri, Presidente Associazione Sportiva e Culturale sordi sammarinesi