Logo San Marino RTV

XXXIII edizione delle giornate di studi del centro Pio Manzù

28 ott 2007
Pio Manzù
Pio Manzù
Il volo del colibrì, il richiamo alla favola africana per dire che ciascuno, anche se piccolo, è chiamato a dare il proprio contributo. Istituzioni e imprese, banche e fondazioni, la politica mondiale, le organizzazioni non governative. Dal Pio Manzù gli interventi per spiegare quanto si fa a favore dei bambini, quanto ancora da fare. Porta il saluto di San Marino il segretario alla Sanità Fabio Berardi che ricorda: “San Marino è stata tra i primi dei 193 firmatari della convenzione ONU per i diritti dei bambini, dando loro piena titolarità dei diritti e promuovendo una nuova cultura dell’infanzia, all’interno e in ambito internazionale, ricordando l’adesione alla campagna del Consiglio d’Europa “Costruire un’Europa per e con i bambini”.
53mila i bambini morti in un anno; 223 milioni le vittime di abusi sessuali, 218 milioni i bambini lavoratori, 8 milioni quelli in guerra, 120 vivono senza ricevere istruzione.
Tante le premiazioni durante la seduta plenaria: il Presidente della Bolivia Evo Morales che con un lungo intervento enuncia le politiche messe in atto per la promozione dei diritti umani e della democrazia.
Premiata anche il Vice Segretario del Consiglio d’Europa Maud de Boer Buquicchio, di ritorno da Lazarote dove è stata aperta alla firma la convenzione per la protezione dei bambini contro lo sfruttamento sessuale.