Logo San Marino RTV

Alba sul monte: tu chiamale, se vuoi, emozioni

6 ago 2017
Alba sul monte: tu chiamale, se vuoi, emozioni
La musica e l’alba che sorge sul mare, tingendo di oro fuso la costa. Anche l’aria sembra cristallizzarsi nel fresco del mattino scivolando leggera sule note magistrali di Michele di Toro. Un piano solo… e il fascino di musiche senza tempo, da Mozart e Beethoven a Dalla , Battisti e tutto il meglio della musica contemporanea, dolcissima e un po’ ruffiana, che parla al cuore e fa sognare.
Sold out per questo giovane musicista che inaugura la locandina dell’Alba sul monte in concerto, quattro appuntamenti la mattina alle 6, negli orti dell’arciprete, anche questo un luogo magico, quasi sempre invisibile, che apre i suoi cancelli solo per in rarissime occasioni.
Michele Di Toro, un vero talento della tastiera, una tecnica brillante, un gusto armonico profondo e una notevole capacità interpretativa, accende il fuoco delle emozioni e strappa applausi a scena aperta, Una vera sinfonia dell’anima.
Ci sono tanti sammarinesi, ma anche tanti turisti che vengono apposta per non perdersi lo spettacolo, giovani, perfino bambini e gente di ogni età. Anche il pubblico è uno spettacolo nello spettacolo, che scrive una pagina di cultura nel segno della tradizione. Compresi bomboloni e caffè che coronano il programma e premiano con la loro dolcezza l’alzataccia.
Grande soddisfazione per la Camerata del Titano che da sempre firma l’organizzazione, in collaborazione con la Segreteria di Stato alla Cultura. E che già rimandano il pubblico all’appuntamento di domenica prossima.

Comunicato stampa