Logo San Marino RTV

ASDI: "Le ICT che annullano le distanze e rafforzano l'identità Sammarinese"

9 apr 2017
ASDI: "Le ICT che annullano le distanze e rafforzano l'identità Sammarinese"
Chiarissimo Presidente della Consulta Otello Pedini,

Pregiatissimi Presidenti delle Comunità Estere,

Concittadini e amici,

È un grande onore per me presentarvi quest'oggi l'Agenzia per lo Sviluppo Digitale di cui mi pregio di rappresentare il pilastro relativo ai "vantaggi offerti alla società dalle ICT( tecnologie dell'informazione e della comunicazione)".

Asdi è stata istituita a fine 2015 col DD 179 ed i suoi 7 rappresentanti si sono insediati a luglio 2016 col principale scopo di redigere l'Agenda Digitale Sammarinese la quale rappresenterà il vademecum per cogliere al meglio la grande ed irrinunciabile opportunità che risiede nella cosiddetta "digitalizzazione".

Trovandomi oggi davanti a voi, cari concittadini, in una delle due occasioni annuali che la Consulta si concede è palese quanto queste siano rare ed è proprio qui che la tecnologia tira fuori il lato migliore di sè, quello da non stigmatizzare, che non solo non è in contrasto con la nostra identità e storia pluri secolare, ma anzi le esalta, consentendone la coltivazione più assidua grazie alla quale i Sammarinesi lontani dalla propria Terra possono nutrire il proprio legame con essa e tramandarlo con più facilità ai propri figli e ai propri nipoti che certo sono i più avvezzi all'utilizzo delle tecnologie informatiche.

C'è di più; l'era digitale favorisce un piccolo territorio come San Marino grazie al fatto che il suo sviluppo non richiede particolari infrastrutture, consentendo così il perpetrarsi di quel grande Stato Sovrano di cui sappiamo essere capaci e favorisce anche il contatto tra la propria gente, ovunque essa si trovi e in qualunque modo i cittadini residenti all'estero tengano alta la nostra bandiera nel mondo, attraverso l'espressione di grandi professionalità, o solamente essendo delle brave persone, bene inserite nei rispettivi contesti sociali.

Alla tecnologia dunque sta il grande compito di fornire i mezzi capaci di tenere unito il nostro popolo sparso per il globo, ad ognuno di noi invece sta la responsabilità di renderlo possibile.

"Come" farlo lo dobbiamo stabilire insieme.

Asdi si rende disponibile, attraverso il suo mandato e le sue competenze tecniche a valutare i mezzi e le tecnologie migliori ad abbattere le distanze geografiche e a sopperire alla non presenza fisica costante da parte vostra con una presenza virtuale perpetua, che rispetti gli standard di sicurezza informatica e l'identità digitale dei suoi proprietari, anche nei momenti decisionali della vita politica attraverso la quale potete sentirvi più vicini alla vostra Patria.

Dunque questa volta la politica, attraverso un processo virtuoso basato sulla competenza, ha istituito un'Agenzia per lo Sviluppo Digitale del Paese che oggi più che mai coincide con il proprio sviluppo economico.

Sarebbe auspicabile coglierlo come un unico popolo Sammarinese.


Comunicato stampa
Francesco Chiari
Agenzia per lo Sviluppo Digitale