Logo San Marino RTV

Associazione Famiglie Adottive e Affidatarie: "Quando le cose funzionano bene con l'aiuto e la disponibilità di ciascuno"

28 giu 2018
Associazione Famiglie Adottive e Affidatarie: "Quando le cose funzionano bene con l'aiuto e la disponibilità di ciascuno"
Martedì 19 Giugno l’ Associazione Famiglie Adottive e Affidatarie ha organizzato una serata in cui era ospite Andrea Caschetto (nominato ambasciatore del sorriso a seguito del suo invito all’Assemblea delle Nazioni Unite) , insieme alla dott.ssa Sylvie Bollini- Consigliere d’Ambasciata e Responsabile dell’Ufficio Adozioni c/o Segreteria degli Esteri; e il dott. Maurizio Bartolucci. Magistrato esperto presso il Tribunale di Bologna.
Si è parlato di infanzia abbandonata e di adozione: un istituto giuridico di tutela per tutti i bimbi abbandonati nel mondo.
La serata è stata un successo perché ha visto la partecipazione di più 150 persone perlopiù giovani.
Ma non è di questo che vorremmo parlare
Ciò che ci ha fatto enormemente piacere e onore come cittadini, è l’aver avuto con grande facilità, la disponibilità di tre Segreterie di Stato,fra cui quella alla Sanità,che hanno non solo concesso il patrocinio ma in particolare alcuni impiegati della Segreteria degli Esteri e della Segreteria agli Interni hanno dedicato a questa iniziativa, il loro tempo, con una disponibilità e partecipazione oltre la propria funzione e/o ruolo dirigenziale.
Così pure l’Ente Cassa di Faetano e due attività Commerciali , Ristorante Righi La Taverna e Locanda Jole, hanno contribuito per realizzare l’iniziativa e offrire l’ospitalità.
Prima dell’inizio della Conferenza il ristorante Righi La Taverna ha offerto con particolare attenzione un buffet mentre Andrea Caschetto incontrava gli altri protagonisti della serata e i rappresentanti delle Associazioni che hanno aderito al nostro invito e che qui vorrei ringraziare: San Marino for the Children, Centro Sociale San’Andrea, il Centro Solidarietà San Marino, il gruppo di progetto Forum per il Dialogo, AVSI, Carità senza Confini, Fun for All e Progetto Sorriso Dovrei fare un lungo elenco per ringraziare ed elogiare per la loro disponibilità e cortesia gli impiegati dell’Ufficio Affissioni, dell’Accoglienza al Turismo, della Giunta di Castello prima di Domagnano e poi di Borgo che ci ha ospitato.
In particolare i Capitani di queste due giunte si sono resi disponibili, uno dalle ferie, uno per lavori di manovalanza non previsti dal suo ruolo.
Ancora un ringraziamento particolare ai tecnici dell’Azienda che nella mattina dell’incontro si sono mostrati operosi nel risolvere alcuni problemi tecnici e hanno dato la loro disponibilità fuori orario di lavoro per assisterci telefonicamente all’inizio della serata. Un ringraziamento a ciascun intervenuto all’incontro che con la sua presenza ci ha dimostrato sensibilità e attenzione ai temi proposti.
Come cittadini siamo davvero riconoscenti a tutti coloro che in varie vesti hanno collaborato e nell’auspicare che questa collaborazione con le iniziative della nostra Associazione sia rinnovata, vogliamo nuovamente rimarcare come nelle nostre Istituzioni, nei nostri Servizi sia possibile incontrare persone che con dedizione e generosità, svolgono il proprio lavoro. Grazie a tutti.

Comunicato stampa
Il presidente
Dell’Associazione Famiglie Adottive e Affidatarie
Dott Riccardo Guerra