Logo San Marino RTV

Attentato a Barcellona: messaggio di cordoglio della Repubblica di San Marino

18 ago 2017
Strage a Barcellona
Strage a Barcellona
Sono stati indirizzati in mattinata, alle più alte Autorità istituzionali spagnole, i messaggi di cordoglio della Repubblica, all’indomani degli attentati che hanno colpito Barcellona.
La Reggenza, rivolgendosi al Re di Spagna, ha ribadito quanto “l'amicizia che lega il popolo sammarinese a quello spagnolo ci accomuna nella reazione di dolore e di massimo sdegno dinanzi a questo atto di esecrabile violenza che ferisce ogni principio del vivere civile.
La tragedia di Barcellona – prosegue la Nota della Reggenza - ci richiama tutti alla necessità che l'azione sempre più coesa della comunità internazionale consegua efficaci e tempestivi risultati nello sradicamento dell’estremismo terrorista e nel far prevalere le ragioni del dialogo. Al Ministro degli Affari Esteri, Alfonso Dastis, il Segretario di Stato Nicola Renzi, anche a nome del Governo, ha espresso sentimenti di piena vicinanza a Barcellona e all’amico Regno di Spagna per
l’inqualificabile ondata di terrore, unendosi all’unanime cordoglio per la perdita di numerose vite umane e la sofferenza di altrettanti feriti.
“Sono certo - ha proseguito Renzi - che attraverso una sempre più stretta coesione e un movimento di sicurezza anche a livello politico e culturale, sapremo vincere e sconfiggere la volontà distruttiva propria del terrorismo internazionale che ora pare non conosca confini.” La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri rende noto che non risultano cittadini sammarinesi coinvolti, nonostante la segnalazione di presenze di connazionali.