Logo San Marino RTV

Attiva-Mente: È tempo di muoversi e “Tuttavia…il Futuro è accessibile!” sarà un rilevante momento di condivisione.

4 lug 2018
Attiva-Mente: È tempo di muoversi e “Tuttavia…il Futuro è accessibile!” sarà un rilevante momento di condivisione.
La Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle persone con disabilità (ratificata da San Marino il 22 Febbraio 2008) contiene specifici articoli, il n.9 e n.30 in particolare, in cui si prevede l’impegno di adottare tutte le misure adeguate a “garantire alle persone con disabilità, su base di uguaglianza con gli altri, l’accesso all’ambiente fisico, ai trasporti, all’informazione e alla comunicazione, compresi i sistemi e le tecnologie di informazione e comunicazione, ad altre attrezzature e servizi aperti o forniti al pubblico, e a luoghi che ospitano attività sportive, ricreative e turistiche”.

Lo Stato, secondo le rispettive competenze, deve promuovere, regolare ed incentivare concretamente pratiche e progetti inclusivi in tal senso.

E’ giunto il momento da parte delle persone con limitazioni funzionali di godere pienamente di un loro Diritto senza essere discriminati, ed è ora che si avviino tangibili politiche sull'accessibilità, quelle tese cioè a rendere possibile per l’universalità degli individui l’accesso in condizioni di parità a tutti i beni, materiali e immateriali di San Marino.

Il tema non è fare qualche miglioramento ma, a partire dalla questione irremovibile dei Diritti, immaginare uno sviluppo diverso della nostra Repubblica, sostenibile, inclusivo e accessibile a tutti.

Eccolo dunque il futuro accessibile, un percorso lungo e arduo, ma non impossibile.

Le prossime celebrazioni dell’appartenenza di San Marino alla Lista del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, ci consentono di riflettere sui valori universali che segnano, a proposito percorsi, il cammino di una civiltà.

La stessa identità sammarinese, il suo patrimonio di storia, tradizioni e Istituzioni, è stata riconosciuta valore universale da divulgare e condividere con cittadini e visitatori, e nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, dato che la cultura riveste un ruolo sempre più importante nelle politiche di sviluppo nazionali, perché racconta non solo l’autenticità e l’unicità dei luoghi, ma promuove anche lo sviluppo, le relazioni e la coesione sociale, non poteva mancare un Evento partecipato e inclusivo come “Tuttavia…”

Destinare risorse all’abbattimento delle barriere, non solo architettoniche, affrontate ogni giorno dalle persone con disabilità, sfruttando l’innovazione e la tecnologia oggi disponibile, progettando spazi completamente “friendly”, è un vantaggio per tutti.

“Tuttavia…il Futuro è accessibile!” ha lo scopo di coinvolgere e sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’accessibilità universale in senso lato, in collaborazione con le Istituzioni e in costante dialogo e confronto con associazioni e altri soggetti attivi in materia di accessibilità.

È tempo di muoversi, per tutti!

Sarà un rilevante momento di condivisione, ma anche divertimento e solidarietà.

A breve renderemo pubblico il programma definitivo.

Maggiori informazioni sul sito www.attiva-mente.info/tuttavia2018

Comunicato stampa
Attiva-Mente