Logo San Marino RTV

Badanti e collaboratori domestici: prosegue il servizio Usl

24 feb 2016
Badanti e collaboratori domestici: prosegue il servizio Usl
Venerdì scorso è stato ratificato in Consiglio Grande e Generale il cosiddetto decreto badanti.
Tra le novità introdotte la creazione di un unico Sportello Assistenza al quale rivolgersi per le pratiche, la possibilità di effettuare online adempimenti e scaricare modulistica e la durata dei permessi portata da 11 mesi a 4 anni, con obbligo di regolarizzazione annuale.
Inoltre sono stati definiti i limiti di età per prestare servizio: dai 18 ai 65 anni o fino ai 68 se è l'assistito a richiederlo. Le badanti potranno prestare servizio presso più famiglie e, concluso il periodo di effettivo lavoro di assistenza, potranno restare in territorio per altri tre mesi con l’iscrizione alle liste del lavoro provvisorio.
A tal proposito, considerate le numerose novità, ricordiamo che da tempo è attivo il servizio USL di supporto alle famiglie nell’adempimento di tutte le pratiche burocratiche e amministrative necessarie alla regolarizzazione di badanti e collaboratori domestici.
Il servizio è attivo per tutte le lavoratrici e lavoratori dipendenti, residenti e frontalieri, e per tutti i pensionati Sammarinesi.
Per informazioni è possibile rivolgersi allo 0549-907031 o all’indirizzo e-mail info@usl.sm.

La Segreteria USL