Logo San Marino RTV

Bando per il Dirigente della Scuola Secondaria Superiore

21 giu 2018
Bando per il Dirigente della Scuola Secondaria Superiore
Il Direttore della Funzione Pubblica rende nota l’avvenuta indizione del Bando di selezione per titoli e colloquio per il reclutamento della figura di Dirigente della “Unità Organizzativa (UO) Scuola Secondaria Superiore”.

Il Bando N.11/2018/AF per Dirigente della “Unità Organizzativa (UO) Scuola Secondaria Superiore”, è rivolto ai soggetti in possesso di Laurea Magistrale abilitante all’insegnamento.

Tra i requisiti richiesti dal Bando:
- avere conseguito il titolo di studio richiesto da almeno 5 anni;
- essere in possesso di esperienza lavorativa e professionale ai sensi dell’articolo 6, lettera e, della Legge 31 luglio 2009 n.108;
- essere in possesso di esperienza di docenza ai sensi dell’articolo 42, comma 3, lettera a) dell’Allegato A alla Legge 5 dicembre 2011 n.188;
- avere il godimento dei diritti civili e politici.

Le domande per partecipare alla selezione, sottoscritte in originale, devono contenere la esplicita dichiarazione di aver preso esatta conoscenza del bando cui si partecipa e di accettare tutte le condizioni ivi previste. Dovranno pervenire tramite lettera raccomandata o consegna a mano, alla Direzione Generale della Funzione Pubblica, in via della Capannaccia, 13, San Marino, entro e non oltre le ore 14:15 di venerdì 20 luglio 2018.

Il bando è scaricabile al link http://www.interni.segreteria.sm/on-line/home/amministrazione-trasparente/bandi-di-selezione-e-concorsi.html sezione “Concorsi Pubblici e Selezioni”.

Si informa altresì che al medesimo link è stata pubblicata una errata corrige pervenuta dal Presidente AASS, al Bando di Selezione per il reclutamento della figura di Direttore AASS già pubblicato in data 01 giugno 2018, con scadenza per la presentazione delle domande ore 15:00 di lunedì 02 luglio 2018.

Per ulteriori informazioni relativamente al Bando N.11/2018/AF, inviare una e-mail a info.direzionegeneralefunzionepubblica@pa.sm o telefonare al n.0549-882837 (Direzione Generale della Funzione Pubblica).

Comunicato stampa