Logo San Marino RTV

Bene comune, piena autonomia di Banca Centrale su vigilanza, necessità di confronto tra Governo e organismi direttivi

10 giu 2016
San Marino Bene Comune
San Marino Bene Comune
Il Governo e la Maggioranza si sono riuniti per confrontarsi sulle posizioni emerse nella giornata di ieri, riferite al licenziamento del Dott. Andrea Vivoli da Banca Centrale.
L’occasione è stata utile per chiarire la situazione, le ragioni delle posizioni emerse sulla stampa e confrontarsi anche su aspetti che riguardano il sistema bancario e finanziario, nonché le criticità attuali nel suo insieme.
Confermando la piena autonomia di Banca Centrale per quanto riguarda i compiti di vigilanza, si è convenuto sulla necessità di un maggior confronto tra il Governo e gli organismi direttivi di Banca Centrale nelle scelte di indirizzo e di gestione della struttura, secondo le modalità istituzionali.
In considerazione del fatto che per la prossima settimana era già stato programmato un incontro del Congresso di Stato con i vertici di Banca Centrale, in quella occasione si approfondiranno le tematiche discusse oggi, tra le quali anche le motivazioni che hanno condotto alla decisione del Consiglio Direttivo di BCSM.

Comunicato Stampa La Coalizione San Marino Bene Comune