Logo San Marino RTV

Biblioteca di Stato: il 9 giugno presentazione del libro "VOGLIO VEDERE L’EFFETTO CHE FA"

3 giu 2016
"VOGLIO VEDERE L’EFFETTO CHE FA"
"VOGLIO VEDERE L’EFFETTO CHE FA"
Giovedì 9 Giugno 2016 alle ore 18 alla Biblioteca di Stato di San Marino – Palazzo Valloni sarà presentato il libro “Voglio vedere l’effetto che fa” uscito recentemente per Linee Infinite edizioni, casa editrice che promuove anche autori esordienti. Gli autori Mauro Medaglia e Gabriele Giovannacci parteciperanno all’incontro condotto da Paolo Rondelli Direttore degli Istituti Culturali di San Marino.
Un libro su una generazione specifica e al contempo speciale. Due amici. Un futuro incerto. La provincia e il bar sotto casa. Le estati infinite degli anni 90. Partire o restare. Seguire un percorso o disegnare una nuova strada. I protagonisti Lorenzo e Marco rappresentano l’equilibrio degli opposti, dove le stesse strade generano spesso punti di vista diversi. Cosa succede quando due persone vogliono vedere l’effetto che fa prendendo in mano la propria vita? Crescere senza invecchiare è così difficile? Lorenzo ama la libertà, vuole fuggire dalle regole per assomigliare a se stesso e progetta un cambiamento. Fa un lavoro che non ha scelto ma per fortuna conduce un programma in radio che lo fa sentire vivo. E poi c’è Elena, che potrebbe far traballare ogni sua convinzione. Marco, invece, suona in una band e lavora nel bar di un amico. Una situazione precaria, una storia d’amore naufragata e la voglia di fuggire dalla provincia. La paura di crescere come gli altri e di abbandonare i propri sogni generano pensieri differenti in bilico tra un’età non più adolescenziale, ma per fortuna non ancora così adulta e matura. Poi succede qualcosa di inaspettato, la svolta. Il cambio di rotta. Un finale che va oltre le loro storie. Non è un diario, non è un romanzo, forse non è nemmeno un libro. È una sorta di raccolta di pensieri a volte confusi e contraddittori, a volte semplici e decisi. Pensieri spesso inconfessabili. Pensieri di un'intera compagnia, e forse di un'intera generazione.
Mauro Medaglia e Gabriele Giovannacci nascono nei primi anni ottanta in un piccolo paese della provincia lodigiana: Castiraga Vidardo. La loro adolescenza trascorre nello stesso luogo in cui sono nati, assieme ad un gruppo di amici, con sogni, progetti, speranze e, soprattutto, molte idee che ronzavano per la testa. Erano, appunto, i favolosi anni novanta.
Mauro Medaglia attualmente vive nel paese in cui è nato, lavora a Mediaset come sceneggiatore di programmi televisivi e, nel tempo libero, collabora con molti network radiofonici a livello nazionale. Gabriele Giovannacci vive a Milano, adora le metropoli che rimangono il suo habitat naturale. Si occupa di ristorazione in un importante ristorante milanese e, nel tempo libero, si dedica all'illustrazione (sua vera passione). Molti suoi lavori, soprattutto vignette umoristiche e satiriche, hanno occupato molte pagine di riviste sia nazionali che internazionali.

L’incontro è libero e gratuito. Per informazioni: Biblioteca di Stato e Beni Librari di San Marino – Contrada Omerelli, 13 – Palazzo Valloni – San Marino - tel. 0549/882248; mail bibliotecadistato@pa.sm; sito: www.bibliotecadistato.sm