Logo San Marino RTV

Botti di Capodanno? La Giunta di Chiesanuova preferisce quelli dello spumante

28 dic 2018
Botti di Capodanno? La Giunta di Chiesanuova preferisce quelli dello spumante
Continua l’impegno della Giunta di Castello di Chiesanuova per un Capodanno all’insegna del divertimento sicuro. Di nuovo ci appelliamo al buon senso della cittadinanza, da sempre attenta alle tematiche ambientali e sociali, affinché si possa salutare l’arrivo del nuovo anno evitando, o quantomeno limitando, l’utilizzo di fuochi pirotecnici e petardi. Facciamoci quindi bastare il botto dello spumante.

È ormai noto che gli scoppi spaventano, spesso a morte, gli animali, sia d’affezione che selvatici. Tanto che il primo giorno dell’anno è spesso un susseguirsi d’appelli di proprietari che cercano il proprio cucciolo, scappato dalla paura dei botti. Per chi possiede un animale domestico si ricorda che Apas predispone ogni anno un elenco di buone pratiche per limitare il disturbo provocato dai botti.

In alcuni casi anche le persone soffrono per i rumori eccessivi, soprattutto quelle che necessitano di tranquillità, come neonati e anziani, e tutti subiamo gli effetti dell’inquinamento acustico. Senza dimenticare che l’esplosione di fuochi d’artificio comporta il rilascio di metalli pesanti, soprattutto diossina, perclorati e polveri sottili.

Discorso analogo vale per le cosiddette “lanterne cinesi”, pericolose per i volatili durante l’ascesa, foriere di possibili incendi nella loro ricaduta al suolo e sicuramente inquinanti per l’ambiente perché fatte di materiale non biodegradabile.

Certi che la sensibilità dei nostri concittadini permetterà a tutti di potersi godere una serata di festa, si coglie l’occasione per rivolgere loro i migliori auguri per un 2019 di serenità e soddisfazioni.