Logo San Marino RTV

Campagna di vaccinazione antinfluenzale: si inizia con il personale sanitario

20 ott 2019

Prenderà presto avvio la nuova campagna per la vaccinazione antinfluenzale promossa dall’Istituto per la Sicurezza Sociale in ottemperanza a quanto previsto dal Piano Sanitario e Socio Sanitario. L’avvio ufficiale è fissato per lunedì 4 novembre con la disponibilità del vaccino presso gli ambulatori dei Medici di Medicina Generale e all’Ufficio Vaccinazioni. Intanto l’ISS si prepara alla nuova campagna con la formazione e la vaccinazione del proprio personale sanitario. Lunedì 21 ottobre infatti, si terrà una giornata informativa rivolta al personale ISS, introdotta dal Direttore Sanitario Mara Morini e che vedrà intervenire i dottori Massimo Arlotti, Francesco Toni (Ausl Romagna), Micaela Santini e Nicola Romeo. Durante il momento formativo sarà effettuata anche una sessione straordinaria di vaccinazione specifica per il personale sanitario. La vaccinazione antinfluenzale infatti è altamente raccomandata in tutte quelle persone che presentano condizioni di rischio e in particolare negli ultra 65enni, nei bambini di età superiore ai 6 mesi, ma anche in ragazzi e adulti affetti da malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio, dell’apparato cardiocircolatorio, di diabete mellito e altre malattie metaboliche, malattie renali con insufficienza renale, malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie, tumori, malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinale, patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici, malattie neuromuscolari, patologie croniche del fegato e anche per i familiari e contatti di persone ad alto rischio. In previsione della campagna vaccinale contro l’influenza, l’ISS ha già acquistato 4mila vaccini, con un aumento di circa 1.000 dosi rispetto all’anno scorso.