Logo San Marino RTV

Capitaneria di Porto: esercitazione antincendio porto di Rimini

2 dic 2016
Capitaneria di Porto: esercitazione antincendio porto di Rimini
Si è svolta nella mattinata di ieri, un’esercitazione antincendio nel porto canale di Rimini, nel corso della quale è stato simulato un incendio a bordo di un motopesca ormeggiato presso la banchina in Via Destra del porto canale, durante l’esercitazione è stato simulato inoltre l’infortunio di un marittimo a bordo del motope sca con trasbordo dello stesso marittimo su una barella dei Vigili del fuoco. Per l’esecuzione dell’esercitazione sono intervenuti, oltre al personale della Capitaneria di porto di Rimini, che ha coordinato sul posto le attività compreso lo sgombero dell’a rea e l’interdizione all’accesso di autovetture e persone, una Motovedetta della Guardia Costiera (con pompe antincendio e d’ausilio per garantire la sicurezza della navigazione alle unità in eventuale transito), un’autobotte del Comando Provinciale dei Vi gili del fuoco di Rimini che ha effettuato le operazioni di spegnimento dell’incendio. Queste esercitazioni vengono svolte periodicamente per consentire l’addestramento al personale coinvolto ad operare in caso di evento reale ed a constatare l’efficienza dei dispositivi antincendio dislocati all’interno dell’area portuale. L’esercitazione è stata coordinata dalla sala Operativa della Capitaneria di Porto di Rimini nel corso del quale sono state adottate le procedure previste dal piano antincendio del porto di Rimini