Logo San Marino RTV

I Carabinieri di Novafeltria contro truffe agli anziani: incontri capillari in tutto il territorio

29 feb 2016
I Carabinieri di  Novafeltria contro  truffe agli anziani: incontri capillari in tutto il territorio
Chiesa parrocchiale di Novafeltria, istituti di credito di Novafeltria, Duomo di Pennabilli, Chiesa parrocchiale di Talamello, circolo ACLI di Romagnano di Sant’Agata Feltria, teatro “A. Mariani” di Sant’Agata Feltria, chiesa parrocchiale di Pietramaura di San Leo, Pro-Loco di Pennabilli, chiesa parrocchiale di Poggio Berni di Poggio Torriana, chiesa parrocchiale di Romagnano di Sant’Agata Feltria, chiesa parrocchiale di Sant’Agata Feltria: sono state queste le tappe dove negli ultimi giorni i Carabinieri della Compagnia di Novafeltria hanno proseguito gli incontri con l’obiettivo di fornire alcuni consigli, soprattutto agli anziani, facili prede dei malviventi, affinché non cadano nella rete dei raggiri realizzati, con grande abilità, da persone apparentemente distinte, ma dietro le quali si nasconde, molto spesso, un truffatore.
Questo accade il più delle volte a persone che, sia pure con il solo intento di scambiare due chiacchiere, si lasciano avvicinare da chi, fingendosi di essere un appartenente alle forze dell’ordine, un avvocato, oppure un operatore delle compagnie del gas o dell’energia elettrica piuttosto che responsabili delle Poste o delle Banche o semplicemente una persona apparentemente gentile che vuole aiutarle ad attraversare la strada, non esitano un attimo per sottrargli denaro e oggetti di valore. Come sempre, il consiglio migliore è quello di non farsi prendere dal panico e non assecondare chi chiede denaro raccontando le storie più improbabili. In caso di dubbio, infatti, a qualsiasi ora del giorno o della notte, ci si può rivolgere senza indugio al numero di emergenza “112”.

Gli incontri in argomento rientrano nell’ampia e capillare campagna di sensibilizzazione lanciata da qualche mese dal Comando Provinciale Carabinieri di Rimini per mettere in guardia la cittadinanza sui pericoli derivanti dal recrudescente fenomeno dei raggiri posti in essere da finti carabinieri o altri rappresentanti delle forze dell’ordine, registratosi nell’ultimo periodo in ambito regionale.

E’ proprio in tale ottica che il Capitano Silvia Guerrini, Comandante della Compagnia Carabinieri di Novafeltria ed i Comandanti delle Stazioni Carabinieri di Novafeltria, San Leo, Pennabilli, Sant’Agata Feltria e Villa Verucchio, hanno continuato la specifica attività informativa oltre che incontrando la cittadinanza e gli anziani, anche estendendo gli incontri ai direttori delle Banche e/o degli Uffici Postali sensibilizzandoli laddove venissero a crearsi particolari situazioni di operazioni di prelievo “sospette” da parte di persone anziane o presenze si soggetti sospetti in prossimità di esse.
Nei vari appuntamenti è stato illustrato e distribuito l’opuscolo informativo “ATTENZIONE ALLE TRUFFE”, realizzato dal Comando Provinciale Carabinieri di Rimini.